A Dutiful Mind???

Rieccomi, come promesso, a scrivere su questo blog due parole riguardo al titolo.. “A Dutiful Mind”. Si nota facilmente che è un gioco di parole sul titolo del film “A Beautiful Mind” (un bel film di qualche anno fa, sul matematico John Nash). In quel caso, la storia trattava di un genio paranoico, un personaggio continuamente in bilico tra intuizioni brillanti e follia alienante.
Io, fortunatamente, non aspiro nè alle une nè all’altra 🙂 Questo blog dovrebbe rappresentare sul web i pensieri di una mente che, più che “beautiful”, sia “dutiful”: ovvero, desiderosa di compiere il proprio dovere. Il dovere della mia mente (e in generale di tutte le menti) è quello di ragionare su ciò che la circonda, di raccogliere voci, suoni, immagini, fatti, rielabolarli ed analizzarli, e generare le proprie impressioni originali, la propria sintesi, nel migliore dei casi le proprie idee. E’ proprio quello che cercherò di fare su queste pagine: raccoglierò qui le notizie e le osservazioni più interessanti che troverò (in giro per il mondo, o in Rete) e le rielaborerò cercando di farne degli spunti di riflessione e degli stimoli per i miei (sempre pochi..) lettori. Speriamo di riuscirci! Alla prossima..

Commenta questo post: